Ripartire sicuri nella fase2

Newsletter Regione Lazio

Ripartire sicuri nella fase2

Test sierologici: la Regione ha avviato la più grande indagine di sieroprevalenza in Italia, 300mila test per operatori sanitari, forze dell’ordine, personale e ospiti delle Rsa.
Ora parte una più ampia fase per allargare e mettere a disposizione il test a tutta la popolazioneIl test è utile perché nella maggioranza dei casi l’infezione si manifesta con sintomi lievi o assenti. In questo modo si è capito quanto si è diffuso il virus dall’inizio dell’epidemia: https://bit.ly/2WVVx6l

Scopri tutto quello che c’è da sapere e come farli. Per maggiori informazioni vai su www.salutelazio.it

Fase 2: le ordinanze della Regione per disciplinare il riavvio di ulteriori attività economiche, produttive e sociali secondo i principi di prudenza e responsabilità individuale indispensabili per proteggere la nostra salute: https://bit.ly/3dSuK06
Di seguito si può consultare il calendario di tutte le aperture di questi giorni, con tutte le regole da seguire:  https://bit.ly/2TmyJdH

Ripartire sicuri: qui trovi le risposte alle domande più frequenti: https://ripartiresicuri.regione.lazio.it/faq/faq

La Regione vicina. Le misure economiche per non lasciare sole persone e imprese.I nuovi bandi attivi:

Tutte le altre informazioni qui: www.regione.lazio.it/regionevicina

Usura, 400mila euro di contributi a fondo perduto per rafforzare le misure già esistenti nella lotta a usura ed estorsione e fino a 3mila euro per famiglie e Pmi del Lazio vittime di usura o di estorsione a causa dell’emergenza Covid-19. Info qui: https://bit.ly/2WFS1vq

Asili nido, 8 milioni di euro in favore degli asili nido privati autorizzati ma non ancora accreditati alla Regione Lazio. Le spese ammissibili potranno riguardare i costi sostenuti dal 1° marzo al 31 luglio 2020, info qui: https://bit.ly/3gakjH8

Comuni del litorale e comuni lacuali. In particolare, 6 milioni di euro per i comuni del litorale, per assicurare una frequentazione sicura degli arenili, in particolar modo le spiagge libere, e dei lungomari; 1,5 milioni per i comuni lacuali per ampliare l’offerta delle strutture turistiche idonee alla balneazione e per incrementare le potenzialità ricettive delle spiagge.

“Un Paese ci vuole”, il nuovo bando dedicato ai Comuni con una popolazione inferiore ai 5000 abitanti. Fino al 15 luglio potranno presentare progetti per valorizzare il proprio patrimonio culturale e ambientale. Maggiori info qui: https://bit.ly/3diVW81

Vitamina G. Hai tra i 18 e i 35 anni e vuoi migliorare il territorio e la comunità in cui vivi? Con Vitamina G puoi mettere in pratica la tua idea e trasformarla in un progetto con un contributo a fondo perduto fino a 25 mila euro. Per info vai su regione.lazio.it/vitaminag

Giornata Europea dei parchi24 maggio, la Regione Lazio ha organizzato uno speciale de #iparchiacasatua, che da venerdì per tre giorni animerà online il sito e la pagina Facebook dei Parchi del Lazio: https://www.facebook.com/ParchiLazio.it/

Attivo un nuovo servizio di assistenza psicologica per i cittadini. A disposizione il numero verde 800.118.800 Info su salutelazio.it/sostegno-psicologico

Hai già scaricato la nuova App LAZIODRCOVID? Ora è attiva anche per tutti i cittadini che vogliono entrare in contatto con il proprio medico di famiglia da remoto. Info qui: https://bit.ly/2vFnpAM

Per restare sempre aggiornato sulle iniziative della Regione Lazio puoi seguire la pagina Facebook, l’account Twitter o il canale Linkedin

Questo messaggio viene inviato in osservanza della normativa europea e nazionale in materia di protezione dei dati personali di cui al Regolamento UE 2016/679 e al D.Lgs 196/2003, come modificato dal D.Lgs 101/2018. Precisiamo che nella realizzazione di un eventuale file allegato sono state osservate tutte le norme di sicurezza al fine di garantire che il file sia libero da virus. Tuttavia, Internet non garantisce la totale neutralità dal punto di vista dei virus e affini, pertanto si declina ogni responsabilità in relazione alla trasmissione delle nostre e-mail. Per ogni necessità può scrivere all’indirizzo newsletter@regione.lazio.it. Se non è più interessato a ricevere la newsletter, può effettuare la cancellazione tramite il link apposito cancellami dalla lista.

Privacy © 2016 Regione Lazio

Ripartire sicuri nella fase2 ultima modifica: 2020-05-22T22:01:10+02:00 da Regione Lazio

I proprietari delle newsletter possono richiedere di rimuovere il contenuto da loro creato e inibire le future pubblicazioni scrivendo a scrivimi@leggonewsletter.it

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.