Infanzia clandestina: il film del giorno del Morandini

    

Domenica, 10 novembre 2019

 Questa sera, su RaiStoria ore 21:10Il Morandini consiglia: Infanzia clandestinaInfancia clandestinaArg. 2011GENERE: Dramm. DURATA: 112′ VISIONE CONSIGLIATA: GCRITICA: 3,5 PUBBLICO: 2REGIA: Benjamín ÁvilaATTORI: Natalia Oreiro, Ernesto Alterio, César Troncoso, Cristina Banegas, Mayana Neiva
Argentina, 1979. Il 12enne Juan e la sua famiglia tornano a Buenos Aires sotto falsa identità dopo alcuni anni di esilio. I genitori di Juan e lo zio Beto sono Montoneros, organizzazione clandestina in lotta contro la giunta militare al potere. Juan-Ernesto ha una storia d’amore ricambiata con la coetanea Maria. Parzialmente autobiografico, è stato scritto dal regista Ávila con Marcelo Müller dal 2002 al 2007. Luis Puenzo, produttore principale, diresse La storia ufficiale (1985), la più nota e premiata opera su quel tragico periodo. Il film ha una particolarità: comprende due scene violente in animazione, in una delle quali si vede la testa di Juan che esplode: è un efficace e anomalo modo di fondere passato, presente, emozioni. Da vedere per l’abile costruzione narrativa, la molteplicità dei toni, la direzione degli attori, la delicatezza della storia d’amore, l’atmosfera della clandestinità, i temi della maturazione e del passaggio dall’infanzia all’adolescenza. Distribuito da Good Films.
La recensione del film è tratta da:
il Morandini 2019
a cura di Laura Morandini, Luisa Morandini, Morando Morandini
Zanichelli editore

Condividi in Facebook: Clicca qui se ti piace!

In qualunque momento potrai decidere la rimozione, la sospensione o l'ampliamento del servizio andando sul sito https://my.zanichelli.it/registrazione-parola-del-giorno.
Per eventuali problemi scrivi a assistenzacd@zanichelli.it

Trovi altre iniziative, blog ed esercizi gratuiti su dizionaripiu.zanichelli.it

Leggi la nuova informativa sulla privacy, a norma del nuovo regolamento europeo GDPR.

Infanzia clandestina: il film del giorno del Morandini ultima modifica: 2019-11-10T04:30:03+01:00 da Zanichelli

I proprietari delle newsletter possono richiedere di rimuovere il contenuto da loro creato e inibire le future pubblicazioni scrivendo a scrivimi@leggonewsletter.it

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.