Recupero e consolidamento dei solai, le novità dopo NTC2018 e circolare esplicativa n. 7/2019

Versione web
Inoltra
Maggioli Editore
Edizione Maggio 2019
SCONTO 15%
RECUPERO E CONSOLIDAMENTO DEI SOLAI
€ 24,00 € 20,40
ACQUISTA ON LINE

• Tipologie strutturali

• Normativa
• Interventi di recupero
• Esempi svolti

Aggiornato alle NTC 2018
e circolare esplicativa n. 7/2019

Questa nuovissima Guida fornisce indicazioni sia di tipo progettuale che di tipo esecutivo per il consolidamento di solai esistenti con esempi di intervento e inquadramento normativo degli stessi, alla luce delle novità NTC 2018 e circolare esplicativa n. 7/2019.

Il testo esamina le principali tipologie di solai esistenti (legno e latero-cemento), analizza gli interventi di recupero di solai nelle varie tipologie descritte e dedica parte della trattazione alle metodologie di consolidamento.

L’attuale contesto normativo non può far dimenticare al progettista che il consolidamento di un solaio può (e deve) essere anche una occasione per intervenire sul comportamento sismico dell’edificio con ricerca di soluzioni e dettagli di consolidamento che migliorino il comportamento strutturale globale, con particolare riferimento alla prevenzione del ribaltamento delle murature ed al miglioramento del comportamento scatolare dei muri portanti.

1. Introduzione
2. Principali tipologie strutturali di solaio
2.1 Solai in legno
2.1.1 Usuali problematiche strutturali dei solai in legno
2.2 Solai in acciaio con tavelle o volterrane
2.2.1 Osservazioni sul dimensionamento di un solaio da manuale storico
2.2.2 Usuali problematiche dei solai a travi in acciaio e tavelle/volterrane
2.3 Solai laterocementizi
2.3.1 Usuali problematiche dei solai laterocementizi
2.3.2 Gli inerti nei getti dei solai
3. I solai nel d.m. 17 gennaio 2018 e nella circolare 21 gennaio 2019, n. 7
3.1 La normativa previgente
3.2 Parametri progettuali specifici della normativa attuale
3.3 L’inquadramento normativo dei solai per la parte sismica negli edifici nuovi
3.4 L’inquadramento normativo dei solai nelle costruzioni esistenti
4. Interventi di recupero
4.1 Interventi di recupero su solai lignei
4.1.1 Esempio 1 – Interventi di recupero di solaio con integrazione di profili metallici estradossati sugli elementi lignei principali
4.1.2 Esempio 2 – Interventi generalizzati di recupero di solai lignei con rinforzo intradossali ed estradossali e contestuale intervento di miglioramento sismico di fabbricato in aggregato
4.1.2.1 Interventi sui solai per adeguamento ai carichi verticali
4.1.2.2 I solai per il miglioramento sismico dell’edificio
4.1.3 Esempio 3 – Intervento di consolidamento degli elementi primari di un impalcato ligneo
4.2 Interventi di recupero di solai in acciaio e tavelle o volterrane
4.2.1 Esempio 1
4.2.2 Esempio 2
4.2.3 Osservazioni di inquadramento normativo in merito agli interventi descritti
4.2.3.1 Un esempio
4.3 Interventi di recupero di solai laterocementizi
4.3.1 Interventi di miglioramento della portata e riduzione della flessibilità tramite interventi intradossali
4.3.1.1 Miglioramento del comportamento scatolare dell’edificio associabile all’intervento intradossale con profili metallici
4.3.2 Intervento di miglioramento della portata e riduzione della flessibilità tramite intervento estradossale
4.3.3 Interventi di recupero dopo eventi di sfondellamento e preventivi
4.3.3.1 Esempio di analisi delle cause di sfondellamento di solaio laterocementizio e ipotesi di sistema di prevenzione
4.3.3.2 Esempio di recupero e di protezione passiva dopo evento di sfondellamento


Giuliano Gennari Ingegnere civile, laureato presso l’Università degli studi di Bologna facoltà di Ingegneria, libero professionista dal 1997, svolge l’attività nel campo della progettazione e direzione lavori di opere civili e infrastrutturali.


RECUPERO E CONSOLIDAMENTO DEI SOLAI
Maggioli Editore – Novità Maggio 2019
f.to 17×24 – pp. 152 – codice 8891632548
Acquista al prezzo speciale di euro 20,40
invece di euro 24,00

ACQUISTA ON LINE
Questa email viene inviata automaticamente, le risposte a questo indirizzo email area.newsletter@mailingmaggioli.it e a replyto@newsmaggioli.it non verranno lette.
Per qualsiasi richiesta o informazione può contattare clienti.editore@maggioli.it

Riceve questa mail all’indirizzo f************************ in quanto iscritto al circuito del Gruppo Maggioli.
Se non desidera ricevere altre comunicazioni, la preghiamo di cancellare il Suo nominativo dai nostri archivi cliccando QUI.

Condividi:

Recupero e consolidamento dei solai, le novità dopo NTC2018 e circolare esplicativa n. 7/2019 ultima modifica: 2019-10-12T07:38:33+02:00 da Maggioli

I proprietari delle newsletter possono richiedere di rimuovere il contenuto da loro creato e inibire le future pubblicazioni scrivendo a scrivimi@leggonewsletter.it

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.