ASSINEWSletter: Opzione donna da soppesare, Laurea o pensione, Esame IVASS 2019

ASSINEWSletter

N. 1573 – lunedì 11 febbraio 2019

KIT FORMATIVO

  • Corso e-learning
  • Videoconferenze settimanali
  • Simulazioni online settimanali
  • 5 Sintesi tematiche in videoconferenza
  • Simulazione in aula prima dell’Esame

Contattaci al 0434.26136 o info@assinews.it per prenotare un colloquio gratuito con

nostri docentiti aiuteranno a scegliere qual è il percorso più adatto alle tue esigenze.

IL QUOTIDIANO ASSICURATIVO

ASSICURAZIONE VITA E PREVIDENZA

Opzione donna da soppesare

Chi intende andare a riposo prima con «opzione donna» deve mettere in conto una perdita di pensione. La facoltà, infatti, è esercitabile a una condizione: optare (appunto) per il calcolo contributivo di tutta la pensione, sicuramente meno generoso rispetto al calcolo retributivo che ancora si applica per le vecchie anzianità (fino al 1995 o fino al 2011 a seconda se al 1996 si possedevano meno o almeno 18 anni di contributi).

 

 

Image

 

ASSICURAZIONE VITA E PREVIDENZA

Riscatto laurea o fondo pensione?

I conti in tasca al provvedimento che fa lo sconto a chi ha iniziato a lavorare dal 1996. Avvantaggiati soprattutto coloro che hanno trovato un’occupazione subito dopo la laurea, ma la pensione sarà light. Tutti gli altri rischiano di aumentare solamente i contributi versati. Ecco a chi converrebbe valutare la previdenza integrativa.

NORMATIVA INTERMEDIAZIONE

Non sparate sul consulente

Tra poche settimane gli investitori inizieranno a ricevere il nuovo rendiconto più dettagliato, introdotto dalla direttiva Mifid 2. E si troveranno per la prima volta maggiori informazioni sia sui costi totali sostenuti per il proprio investimento sia quanto questi hanno impattato sul rendimento.

NUOVO ANNUNCIO PROFESSIONALE

                                           TORINO E PROVINCIA

Image

L’Agenzia Torino Centro di Sara Assicurazioni, ricerca intermediari assicurativi iscritti in

sez. E con profilo spiccatamente commerciale, volontà ed attitudine alla crescita professionale.

Offre assunzione a tempo indeterminato più provvigioni in busta paga

(CCNL Agenzie di assicurazione in gestione libera)…continua…

ATTIVITÀ COMPAGNIE

Groupama Assicurazioni, Zurich, Generali Italia certificate Top Employer 2019

Sono 3 le compagnie di assicurazione che sono state certificate Top Employer 2019 da parte del Top Employer Institute, riservato alle imprese con i più alti standard qualitativi nelle politiche di gestione delle Risorse Umane.

DALLE AZIENDE

Tecnologia blockchain e smart contract

Nello scorso numero di gennaio, abbiamo fatto un piccolo passo all’interno del vasto mondo della tecnologia blockchain e delle sue applicazioni: il radicale incremento della potenza di calcolo a disposizione, l’aumento di intelligenza generale complessiva dei software, il cambio di paradigma culturale a cui stiamo assistendo (l’era digitale) e la possibilità da parte di tutti (o quasi) di utilizzare qualsiasi […]

 
INFORMATIVA BREVE PRIVACY.
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/03, Vi informiamo che il trattamento dei dati personali forniti è effettuato esclusivamente da personale incaricato in modalità cartacea e digitale per garantire l’espletamento della richiesta ricevuta; per far valere i propri diritti gli interessati possono rivolgersi in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento dei dati Assinform/Dal Cin Editore Srl, Viale Dante, 12, 33170 Pordenone – fax: 0434 20645 – privacy@assinews.it, secondo quanto previsto dagli artt.7 e seguenti dello stesso decreto legislativo. L’informativa integrale è disponibile all’indirizzo http://www.assinews.it/informativa-newsletter/
Ricevi questa mail in quanto in passato ci hai rilasciato uno specifico ed esplicito consenso al trattamento dei dati oppure hai usufruito di uno dei nostri servizi. Qualora tu non voglia più ricevere da noi comunicazioni di questo tipo ti preghiamo di cancellarti dalle nostre liste seguendo questo link 
   
 

ASSINEWSletter: Opzione donna da soppesare, Laurea o pensione, Esame IVASS 2019 ultima modifica: 2019-02-11T09:29:12+02:00 da ASSINews
I proprietari delle newsletter possono richiedere di rimuovere il contenuto da loro creato e inibire le future pubblicazioni scrivendo a scrivimi@leggonewsletter.it

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.