Lavoro nero: in arrivo sanzioni più pesanti. E se l’azienda è recidiva?

Wolters Kluwer IPSOA Professionalità Quotidiana
Anticipazione del mattino
06 dicembre 2018

IN PRIMO PIANO
Per i datori di lavoro
Alfredo Casotti – Consulente del lavoro in Viareggio Maria Rosa Gheido – Consulente del lavoro in Alessandria
Novità in arrivo in materia di contrasto al fenomeno del lavoro nero per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. In particolare, aumentano del 20 per cento le sanzioni dovute per l’impiego di lavoratori senza la preventiva comunicazione al Centro per l’impiego, per la mancata …

Legge di Bilancio 2019
Ada Ciaccia – Dottore commercialista in Brindisi
Ai fini dell’IRAP, non sussiste autonoma organizzazione – e quindi non è dovuta l’imposta – nel caso di un lavoratore autonomo con volume d’affari non superiore a 100.000 euro, quando le spese per personale dipendente, consulenze a terzi e beni strumentali non eccedono complessivamente il 50 per cento …

Nella legge di Bilancio 2019
Girolamo Ielo – Dottore commercialista e revisore contabile, esperto finanza territoriale
Non ci sarà un nuovo blocco delle tariffe e delle aliquote dei tributi locali. La legge di Bilancio 2019, attualmente in discussione, non prevede – a differenza degli ultimi anni – limiti al potere degli enti locali di aumentare i tributi ad essi attribuiti. Fino al 28 febbraio 2019, quindi, Comuni, …

Dati trasmessi al Sistema Tessera Sanitaria
Saverio Cinieri – Dottore commercialista in Roma e Milano
I soggetti che trasmettono i dati al Sistema Tessera Sanitaria non sono obbligati all’emissione della fattura in formato elettronico e possono continuare ad utilizzare la modalità cartacea. È quanto si legge in una norma inserita nel decreto fiscale nel corso dell’iter di conversione. La nuova disposizione, …

Nel decreto semplificazioni 2019
Bruno Pagamici – Dottore commercialista in Macerata
Il decreto semplificazioni 2019, che sarà approvato nel prossimo Consiglio dei Ministri, snellisce gli obblighi burocratici a carico delle start up e delle PMI innovative. In primo luogo, viene eliminato l’obbligo per le start up e gli incubatori certificati dell’aggiornamento semestrale delle informazioni …

In discussione al Camera
È iniziata mercoledì 5 la discussione sul disegno di legge di Bilancio alla Camera che potrebbe portare giovedì il Governo a porre la questione di fiducia. Tra le novità, la previsione di un nuovo congedo di maternità, l’aumento dell’importo del bonus asili nido fino al 2021, una ecotassa su auto inquinanti …

Da versare entro il 17 dicembre
Federico Gavioli – Dottore commercialista in Ferrara
Ultimi giorni per versare il saldo IMU dovuto per l’anno 2018. La scadenza è fissata per il 16 dicembre ma, cadendo di domenica, il termine slitta a lunedì 17 dicembre 2018. La seconda rata a saldo dell’IMU è calcolata in base alle delibere comunali pubblicate sul sito del MEF. Il versamento può essere …

Adempimento del sostituto d’imposta
Federico Biancotti – Consulente del lavoro in Milano – Studio di Nunzio
Entro il 17 dicembre 2018 i datori di lavoro devono effettuare il versamento dell’acconto dell’imposta sostitutiva sulla rivalutazione del TFR accantonato al 31 dicembre 2017. Sono tenuti all’adempimento tutti i datori di lavoro che rivestono la qualifica di sostituto d’imposta, chiamati a calcolare …

Verso l’attuazione della legge delega
Andrea Bonelli – Dottore commercialista e Revisore legale in Roma
Percepire tempestivamente i sintomi della crisi d’impresa attivando subito le procedure d’allerta. E’ questa la novità cardine del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza. E un ruolo fondamentale è riconosciuto agli organi di controllo delle società: il collegio sindacale, anche monocratico, …

Dubbi sul criterio di calcolo
Aldo Forte – Esperto in materia previdenziale
Da gennaio 2019 aumenta l’importo degli assegni pensionistici minimi. E’ quanto prevede il decreto del MEF che determina la variazione percentuale utile per il calcolo della perequazione delle pensioni per gli anni 2018 e 2019. Il nuovo importo delle pensioni integrate al trattamento minimo passa da …

Dall’Agenzia delle Entrate
Riepilogo di alcuni chiarimenti già resi in materia di cessione del credito d’imposta corrispondente alla detrazione per interventi di riqualificazione energetica di edifici, nonché per gli interventi finalizzati alla riduzione del rischio sismico, da parte del condomino. Lo ha effettuato l’Agenzia …

Dall’Agenzia delle Entrate
L’ammontare delle perdite e delle eccedenze ACE della società incorporata antecedentemente alla fusione possono essere riportate per intero in capo alla società incorporante anche nell’ipotesi in cui tali importi eccedano l’ammontare del patrimonio netto della società incorporata, così come risultante …

Dall’Agenzia delle Entrate
Il mancato superamento del test di vitalità non pregiudica la possibilità di riportare, in capo alla società incorporante-consolidante, le eccedenze di interessi passivi maturate dalla società incorporata-consolidata antecedentemente all’esercizio dell’opzione per la tassazione su base consolidata. …

Dall’Agenzia delle Entrate
Non opera la riduzione base di calcolo dell’ACE per incremento dei crediti di finanziamento nel caso in cui nessuna delle società beneficiarie del finanziamento abbia a sua volta effettuato conferimenti, finanziamenti, pagamenti di corrispettivi per acquisti di partecipazioni, aziende o rami di azienda …

Dall’Agenzia delle Entrate
Non sussiste alcun obbligo di certificazione dei corrispettivi derivanti da prestazioni di servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione, di servizi elettronici, rese a favore di committenti che agiscono al di fuori dell’esercizio dell’impresa, arte o professione. Non vi è pertanto nemmeno l’obbligo …

Dalla Corte Costituzionale
Con sentenza n. 222 del 5 dicembre 2018, la Corte Costituzionale ha dichiarato che è incostituzionale la previsione di pene accessorie di durata fissa decennale (inabilitazione all’esercizio di una impresa commerciale e incapacità di esercitare uffici direttivi nelle imprese) per tutti coloro che siano …

Dalla Corte Costituzionale
La Corte Costituzionale, nella sentenza n. 223/2018 del 5 dicembre 2018, ha dichiarato che è incostituzionale applicare la norma relativa alla confisca per equivalente, allorché il procedimento penale non sia stato definito, anche alle violazioni commesse anteriormente alla data di entrata in vigore …

Dal MEF
Aumentano dell’1,6% le entrate tributarie erariali relative ai primi dieci mesi del 2018, rispetto all’analogo periodo del 2017. Il gettito relativo al periodo gennaio-ottobre 2018 ammonta a 354,4 miliardi di euro. Lo ha evidenziato il Ministero dell’Economia e delle Finanze con il comunicato stampa …

L’ultimo deposito della Cassazione
Con la sentenza n. 31409, depositata il 5 dicembre 2018, la Cassazione ha precisato che, ai fini dell’imposta di registro, le sentenze di accertamento del credito a seguito di opposizione all’ammissione allo stato passivo fallimentare sono equiparabili alle sentenze di condanna. Conseguentemente è applicabile …

La nota informativa n. 94/2018
Il CNDCEC, con la nota informativa n. 94/2018, ha invitato a procedere con la trasmissione, entro la fine dell’anno, dei dati attinenti ai crediti formativi che gli iscritti all’albo tenuto dal singolo Ordine territoriale hanno acquisito nel corso dell’anno 2017. Entro il 31 marzo 2019 gli Ordini territoriali …

Non sei ancora abbonato a Ipsoa Quotidiano? Abbonati subito e accedi ai contenuti e servizi senza limiti. ->” border=”0″ height=”14″ src=”http://www.ipsoa.it/marketing/newsletter/ico-freccia.jpg” style=”display:block;” width=”16″ /></a></td>
</tr>
</tbody>
</table>
</td>
<td width=

LA REDAZIONE SEGNALA

Leggi la Gazzetta Ufficiale
->” border=”0″ height=”14″ src=”http://www.ipsoa.it/marketing/newsletter/ico-freccia.jpg” style=”display:block; text-align:left;” width=”16″ /></a></td>
</tr>
</tbody>
</table>
</td>
<td width=
Leggi la Rassegna Stampa
->” border=”0″ height=”14″ src=”http://www.ipsoa.it/marketing/newsletter/ico-freccia.jpg” style=”display:block; text-align:left;” width=”16″ /></a></td>
</tr>
</tbody>
</table>
</td>
<td width=

ShopWKI
Fatturazione elettronica
Autori: Autori: Barbaro Francesco, Bompani Paola, Dei Bruno, Sorignani Pier Roberto
Editore: Ipsoa
€40,00 (15%)
€34,00
ShopWKI
Principi Contabili OIC
Autori: Autori: OIC , Fornaciari Luca
Editore: Ipsoa
€95,00 (10%)
€85,50
ShopWKI
Valutazione d’azienda
Autori: A cura di: Pozzoli Stefano
Editore: Ipsoa
€90,00 (10%)
€81,00
ShopWKI
La Fiscalità delle società IAS/IFRS
Autori: A cura di: Zizzo Giuseppe
Editore: Ipsoa
€115,00 (10%)
€103,50

Lavoro nero: in arrivo sanzioni più pesanti. E se l’azienda è recidiva? ultima modifica: 2018-12-06T07:54:16+00:00 da Ipsoa

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.