Diritti a testa alta: in piazza per i diritti umani

“Diritti a testa alta”, il 10 dicembre insieme nelle piazze nell’anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani; gli Spazi Natale e lo shop online per i tuoi regali solidali.
Problemi di visualizzazione? Versione online

Logo di EMERGENCY Natale per EMERGENCY
Dona ora
EMERGENCY.IT
DIRITTI A TESTA ALTA:
IN PIAZZA PER I DIRITTI UMANI
Diritti a testa alta

“Il 10 dicembre di 70 anni fa veniva approvata la Dichiarazione universale dei diritti umani, che indica nel rispetto degli uguali diritti di ogni essere umano il fondamento di un mondo libero, giusto e in pace.

La Dichiarazione stabilisce eguaglianza e dignità di ogni essere umano e pone in capo a ogni stato il dovere centrale di garantire a tutti di godere dei propri inalienabili diritti e libertà.

A oggi, non uno degli stati firmatari ha riconosciuto ai cittadini tutti i diritti che si era impegnato a promuovere.

Nel nostro Paese, la negazione nella pratica di questi diritti sta facilitando la diffusione di nuove forme di razzismo, la solidarietà è considerata reato, l’odio per il diverso prevale sullo spirito di fratellanza, l’aiuto viene tacciato di buonismo.

Oggi più che mai è urgente recuperare quei principi di umanità e di convivenza civile che sono alla base della Dichiarazione e che la retorica della paura sta cercando di smantellare.

Il 10 dicembre scendiamo in piazza per dire al mondo che stiamo dalla parte dei diritti e delle persone.

Lunedì 10 dicembre scendiamo in piazza in tutta Italia per celebrare i 70 anni della Dichiarazione universale dei diritti umani: a partire dalle 18.30 saremo in oltre 80 città, per accendere una candela contro le violazioni dei diritti umani diffuse quotidianamente nel mondo e nel nostro Paese.

Attraverso la lettura degli articoli della Dichiarazione e di testimonianze ribadiremo – tutti insieme, a testa alta – i contenuti e i valori della Dichiarazione, che mai come in questo momento sono necessari per riuscire a costruire una società più giusta, basata sui principi dell’uguaglianza e della solidarietà.

“Diritti a testa alta” è un’iniziativa promossa da EMERGENCY, ActionAid, Amnesty International Italia, Caritas, Oxfam.

Scendi in piazza insieme a noi
CONDIVIDI SU:
PROGRAMMI PER NATALE: RESTARE VIVI.
Un bambino ferito dalla guerra durante una visita in un ospedale EMERGENCY in Afghanistan

In Afghanistan la guerra è una realtà quotidiana: dall’inizio dell’anno le vittime civili sono state più di 8.000. Una su tre è un bambino. 
Solo nel Centro chirurgico per vittime di guerra di Kabul, abbiamo curato gratuitamente più di 3.000 persone nei primi sei mesi del 2018.

Il tuo sostegno è importante: con te continueremo a salvare e assistere le vittime di questa guerra.

Offri cure alle vittime di guerra
CONDIVIDI SU:
NATALE
GLI SPAZI NATALE
Gli Spazi Natale di EMERGENCY

A dicembre, in 14 città, puoi trovare i nostri Spazi Natale, dove potrai acquistare molti prodotti, donati da più di 600 aziende italiane. Il ricavato si trasformerà in cure gratuite nei nostri ospedali in Afghanistan e Iraq.

Scopri dove trovarci
LO SHOP ONLINE
Lo shop di Natale di EMERGENCY

Questo Natale scegli di aiutare le vittime della guerra e fai regali di pace: il ricavato dei tuoi acquisti di Natale contribuirà a garantire cure mediche gratuite ai pazienti dei nostri ospedali in Afghanistan e in Iraq.

Visita lo shop
INIZIATIVE
TUTTE LE INIZIATIVE DEI VOLONTARI DI EMERGENCY IN ITALIA

Banchetti, eventi, incontri di approfondimento… Sul nostro sito puoi trovare tutte le iniziative organizzate dai nostri volontari in Italia e sapere dove incontrarli per avere informazioni sulle attività umanitarie di Emergency.

Scopri tutte le iniziative
EMERGENCY 
Lo scorso sabato notte un ragazzo di 18 anni, Souaro Jaiteh, è morto a causa di un incendio che ha distrutto parte della tendopoli di San Ferdinando, nella Piana di Gioia Tauro, dove lavoriamo da oltre 7 anni.
[…leggi tutto]
Emergency
“Sono fortunata. Mi mancano solo due dita e una gamba, ma sono viva.” Sabrai è “solo una ragazza” ma sulla pelle ha già gli atroci effetti della guerra. 
emergency.it/blog/dai-proge…
EMERGENCY
Segui EMERGENCY su Google+ e ricevi i nostri aggiornamenti e le nostre notizie.
Dona ora
EMERGENCY.IT
Emergency – Via Santa Croce 19 – 20122 Milano Tel (+39) 02 881881 Fax (+39) 02 86316336
Per disiscriverti da questa newsletter clicca qui
Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR): vai sul nostro sito e leggi l’Informativa completa per avere informazioni su come trattiamo i tuoi dati, sulle finalità e modalità del trattamento e sui tuoi diritti al riguardo. 
Per informazioni o richieste sul trattamento dei dati, scrivi a privacy@emergency.it“>privacy@emergency.it.

Diritti a testa alta: in piazza per i diritti umani ultima modifica: 2018-12-06T15:18:23+00:00 da Emergency

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.