Newsletter QG del 30 novembre 2018

Newsletter del 30 Novembre 2018 Versione web

Gentili lettori,

il riassunto della nostra settimana.

Rubrica Diritti senza confini

Il ruolo del giudice nazionale dell’asilo tra effettività dei ricorsi e autonomia procedurale degli Stati membri: il punto sulla sospensiva

Biking while black. Riflessioni a partire dalle recenti circolari del prefetto di Firenze

– Giurisprudenza e documenti

Nella “fedeltà” del lavoratore subordinato il rimosso di un rapporto giuridico

Migranti e traffico illecito di rifiuti

Osservatorio internazionale

Tanto rumor per nulla

Leggi e istituzioni

La magistratura al tempo delle leggi razziali 

In evidenza
 
di Francesca Capotorti
 
di Alessandro Simoni
 
di Emilio Sirianni
 
di Gianfranco Amendola
 
 
di Piergiorgio Morosini
 
Attualità
 

 
di Mariarosaria Guglielmi e Riccardo De Vito
 
 
di Carlo Padula
 
 
di Pasquale Serrao d’Aquino
 
 

RIVISTA TRIMESTRALE
Fascicolo 2/2018
L’ospite straniero.
La protezione internazionale nel sistema multilivello di tutela dei diritti fondamentali

 
Archivio
 
 
di Elettra Aldinio
 
 
di Alessandra Meschini
 
 
di Marco Bignami
 
Vi auguriamo una buona giornata
© 2018 Questione Giustizia – ISSN: 2420-952X
Questione giustizia è una pubblicazione online
editata dalla Associazione Magistratura Democratica
direttore editoriale: Renato Rordorf
contatti: redazione@questionegiustizia.itfernanda.torres@alice.it
Ricevi questa newsletter perché sei iscritto alla mailing list del sito www.questionegiustizia.it
Se non vuoi più ricevere questa newsletter puoi disiscriverti facendo click qui
Newsletter QG del 30 novembre 2018 ultima modifica: 2018-12-02T02:39:46+00:00 da Questione Giustizia

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.