[FiscoOggi newsletter] Sommario del 28 novembre 2018

Sommario del 28 novembre 2018

Disciplina dei buoni-corrispettivo:
varate le modifiche al decreto Iva

Attualità
Le nuove regole recepiscono la normativa europea con l’obiettivo di garantire un trattamento uniforme e certo per quanto riguarda l’emissione, il trasferimento e il riscatto

Nel corso della seduta del Consiglio dei ministri di oggi, è stato approvato, in esame definitivo, il decreto legislativo che recepisce nel nostro ordinamento tributario le disposizioni unionali in materia di trattamento e imposizione dei buoni-corrispettivo dettate dalla direttiva (Ue) 2016/1065, che ha modificato la direttiva Iva (2006/112/Ce).

Contrasto all’elusione fiscale:
via libera definitivo al decreto

Attualità
Modifiche in arrivo per le norme del Tuir in materia di deducibilità degli interessi passivi, imposizione in uscita, società controllate non residenti, dividendi e plusvalenze

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in esame definitivo, il decreto legislativo che recepisce nell’ordinamento interno le disposizioni europee contro le pratiche di elusione fiscale, che incidono direttamente sul funzionamento del mercato interno, e quelle in materia di disallineamenti da ibridi con Paesi terzi (direttive Atad 1 e 2).

Dal regime della branch exemption
si esce solo con un errore rilevante

Normativa e prassi
Scegliere l’esenzione dalla tassazione degli utili e delle perdite è espressione di una manifestazione di volontà in relazione alla quale la dichiarazione assume il valore di atto negoziale

L’opzione per la branch exemption è irrevocabile. A nulla vale la presentazione di una dichiarazione integrativa “a sfavore”, volta all’uscita anticipata dal regime agevolativo, poiché non configura la correzione di un errore, ma rappresenta la revoca di una volontà negoziale validamente manifestata in dichiarazione (principio di diritto n. 13/2018).

Ok al sequestro a cascata di beni
nella sfera degli interessi del reo

Giurisprudenza
È possibile intervenire preventivamente sulle quote societarie appartenenti a persona estranea alla frode, qualora sussista un nesso di strumentalità con il delitto contestato

Legittimo il “sequestro a cascata” delle quote di società riconducibili all’indagato per frode fiscale. Infatti, il sequestro preventivo può essere applicato anche ai beni nella sola “disponibilità” del soggetto, a nulla rilevando l’utilizzo di prestanome in rappresentanza delle società utilizzate nell’affare illecito (Cassazione, sentenza 51345/2018).

Dal mondo

In Cina è tempo di riforme
e di bilanci sul fronte fiscale

Le nuove norme tributarie stanno favorendo il mercato domestico anche grazie a una revisione delle aliquote Iva

Cina
L’Amministrazione fiscale cinese fa il punto sui risultati conseguiti sul fronte della riscossione delle imposte, che sono in crescita del 13,2%, e illustra le novità fiscali, a partire dalla riforma dell’Iva, fino alla modifica  dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, passando per le iniziative favorevoli all’innovazione e all’imprenditorialità locale.

Uk: la tassa contro l’obesità
vale già 154 milioni di sterline

Notizie flash
Le entrate della Soft Drink Industry Levy reinvestite in programmi per la salute dei bambini

sugar tax
In Gran Bretagna è tempo di fare i primi bilanci sull’introduzione della Soft Drink Industry Levy, ossia la tassa che colpisce chi produce, confeziona e importa le…

Dalle regioni

Osservare il passato, costruire il futuro: l’Agenzia inaugura la mostra

Liguria
A Genova un itinerario espositivo tra documenti, mappe e strumenti dall’Ottocento ai giorni nostri

planimetria
Inaugurata la mostra dell’Agenzia delle Entrate “Osservare il passato, costruire il futuro Catasto e pubblicità immobiliare ieri e oggi: strumenti, mappe e…

La posta

Detrazione leasing immobiliare

La detrazione per leasing immobiliare spetta per la stipula di un contratto di assicurazione sull’abitazione?

Avviso ai litiganti

Legittima l’iscrizione a ruolo
senza preavviso di recupero

Il principio è applicabile ai controlli delle dichiarazioni tributarie a seguito di verifica dei dati indicati dal contribuente

Altre rubriche

Rassegna stampa
Gazzetta Ufficiale
In Parlamento

I media

Catasto

Strumenti e mappe in mostra a Genova
TeleNord – 28.11.2018

La redazione di www.fiscooggi.it
via Cristoforo Colombo, 426 c/d – 00145 ROMA – Tel. +39 0650545100 – Fax +39 0650769796

Email: redazione@fiscooggi.it

Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica sono riservate e confidenziali e ne vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio destinato, La invitiamo gentilmente ad eliminarlo dopo averne dato tempestiva comunicazione al mittente e a non utilizzare in alcun caso il suo contenuto.
Qualsivoglia utilizzo non autorizzato di questo messaggio e dei suoi eventuali allegati espone il responsabile alle relative conseguenze civili e penali.

Cancellati dalla newsletter

[FiscoOggi newsletter] Sommario del 28 novembre 2018 ultima modifica: 2018-11-29T01:41:39+00:00 da Fisco Oggi

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.