Essere medici in guerra

Versione online
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –
DONA ORA
Felice, siamo molto preoccupati.

Ogni giorno in Yemen sentiamo esplosioni e sparatorie sempre più vicine al nostro ospedale. Vediamo bambini con ferite di arma da fuoco e donne incinte con complicazioni che hanno urgentemente bisogno di assistenza medica. 

Il numero dei feriti di guerra aumenta giorno dopo giorno, per questo è importante continuare a fare il nostro lavoro che è salvare vite, anche in guerra. Ma per farlo abbiamo bisogno di te.

Aiutaci a soccorrere gli yemeniti colpiti da questa guerra devastante.

DONA ORA

medicazioni d'urgenza
Con 60€  garantisci 26 medicazioni d’urgenza.

cure colera
Con 30€ assicuri 8 vaccini per il colera.

Cibo terapeutico
Con 10€ fornisci 34 dosi di cibo terapeutico.
Privacy: Medici Senza Frontiere ti comunica che i tuoi dati personali sono trattati nel rispetto del Regolamento europeo 679 del 2016 e che l’informativa completa con i tuoi diritti può essere visualizzata sul sito internet dell’associazione alla pagina   mst.it/privacy
Per cancellarti dalla nostra mailing list clicca qui
Essere medici in guerra ultima modifica: 2018-11-28T15:21:59+00:00 da Medici Senza Frontiere

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.