ASSINEWSletter: Riassicurazione, Pensioni e assistenza, Facile.it

ASSINEWSletter

N. 1527 – venerdì 23 novembre 2018

RICERCA COLLABORATORI ASSICURATIVI

DIVENTA COLLABORATORE DI FACILE.IT

PARTNER NETWORK Facile.it

Broker di Assicurazioni S.p.A ricerca nuovi collaboratori per la sviluppare la propria rete di intermediari assicurativi su tutto il territorio italiano. … leggi l’annuncio completo ...

IL QUOTIDIANO ASSICURATIVO

ASSICURAZIONE DANNI

Crescono nel I semestre i premi Malattia (+8,7%)

Nel I semestre 2018 i premi (polizze individuali e collettive) Infortuni, raccolti da imprese italiane e rappresentanze UE ed extra-UE, sono stati pari a € 1,7 mld, in lieve contrazione (-0,5%) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente (primo calo dopo tre anni di crescita). Lo riporta l’Associazione delle imprese di assicurazione in un report statistico. ANIA stima che i premi di nuova produzione sottoscritti nel semestre abbiano rappresentato il 15% del totale, un punto percentuale in meno […]

 

Image

 

Sono un nuovo Blocco di testo, pronto per il tuo contenuto

MERCATI

Riassicurazione: preoccupazioni sull’accordo bilaterale 

In una lettera indirizzata alla NAIC (National Association of Insurance Commissioners), il comitato dedicato alla riassicurazione (RAB) di Insurance Europe ha rivelato le sue preoccupazioni relative ai progetti di attuazione dell’accordo bilaterale in materia di riassicurazione, tra gli USA e la UE, siglato nel settembre 2017.

VIDEOCONFERENZA IN DIRETTA

LA POLIZZA PER I COMMISSARI DI GARA

Nuovo obbligo assicurativo per gli esperti iscritti nell’Albo nazionale

obbligatorio dei componenti delle commissioni aggiudicatrici

2 ore crediti IVASS

12 dicembre

Ore 14.30 – 16.30

ASSICURAZIONE VITA E PREVIDENZA

Pensioni e assistenza: le pagelle degli attuari

Quando l’assegno pensionistico percepito alla fine di una carriera lavorativa si può definire sufficiente? In occasione del loro XII Congresso Nazionale a Roma, i professionisti impegnati in prima linea nei meccanismi di calcolo previdenziale, gli attuari hanno risposto all’interrogativo dando i voti e stilando una vera e propria pagella.

ASSICURAZIONE AUTO

Da Capodanno multe più alte

È quanto si ricava dai dati Istat. Stato d’ebbrezza da 532 a 545 , per il rosso 165. Scatta un aumento biennale delle sanzioni del 2,4%. Dal 1° gennaio 2019 scatterà un aumento biennale intorno al 2,4% degli importi delle sanzioni previste dal codice della strada. 

 
INFORMATIVA BREVE PRIVACY.
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/03, Vi informiamo che il trattamento dei dati personali forniti è effettuato esclusivamente da personale incaricato in modalità cartacea e digitale per garantire l’espletamento della richiesta ricevuta; per far valere i propri diritti gli interessati possono rivolgersi in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento dei dati Assinform/Dal Cin Editore Srl, Viale Dante, 12, 33170 Pordenone – fax: 0434 20645 – privacy@assinews.it, secondo quanto previsto dagli artt.7 e seguenti dello stesso decreto legislativo. L’informativa integrale è disponibile all’indirizzo http://www.assinews.it/informativa-newsletter/
Ricevi questa mail in quanto in passato ci hai rilasciato uno specifico ed esplicito consenso al trattamento dei dati oppure hai usufruito di uno dei nostri servizi. Qualora tu non voglia più ricevere da noi comunicazioni di questo tipo ti preghiamo di cancellarti dalle nostre liste seguendo questo link 
   
 

ASSINEWSletter: Riassicurazione, Pensioni e assistenza, Facile.it ultima modifica: 2018-11-23T10:05:10+00:00 da ASSINews

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.