Usa dopo midterm, Agenzia spaziale italiana, tensioni Ungheria-Ucraina, Ue/copyright

Se non si visualizza correttamente questa e-mail cliccare qui
Usa dopo midterm, Agenzia spaziale italiana, tensioni Ungheria-Ucraina, Ue/copyright
16 novembre 2018

Aspettando l’elezione del prossimo speaker democratico della Camera (toccherà di nuovo a Nancy Pelosi, 10 anni dopo?), gli Stati Uniti che escono dalle urne delle elezioni di metà mandato sembrano mandare chiari messaggi di insofferenza all’indirizzo del presidente Trump: numerosi candidati democratici ‘diversi’ e vittoriosi cavalcano il tema dell’identità, ma lo rovesciano rispetto alla narrativa trumpiana. E pure il rapporto solitamente idilliaco tra gli ebrei americani e il loro Paese sembra essersi incrinato.

Mentre in Italia il governo mette le mani sulla ricerca, con la rimozione del direttore dell’Agenzia spaziale nazionale, tra Ungheria e Ucraina sale la tensione sulla tutela delle minoranze e dell’identità linguistica. Con Mosca a fare da convitato di pietra.

ARTICOLI
Dopo il voto del 6 novembre
Usa: midterm, democratici, un pari che sa di vittoria

di Riccardo Alcaro

A dieci giorni di distanza è possibile fare un bilancio più obiettivo dei risultati ottenuti dai democratici, il partito d’opposizione al presidente Donald Trump, nelle elezioni di midterm – cioè di metà mandato – negli Stati Uniti.

Rigurgiti razzismo e strage Pittsburgh
Usa: midterm, acuita la frattura fra Trump ed ebraismo americano

di Giorgio Gomel

I risultati delle elezioni di midterm per le due Camere del Congresso degli Stati Uniti confermano l’acuirsi  di una frattura già profonda fra l’ ebraismo americano e gli atteggiamenti e gli atti dell’Amministrazione Trump.

Dopo la rimozione del presidente
Spazio: Asi, quali scelte e politiche utili all’Italia

di Alfredo Roma

Le Mani Politiche sulla Scienza era il titolo dell’articolo di Carlo Rovelli, apparso sul Corriere della Sera del 9 novembre a difesa dell’Agenzia spaziale italiana (Asi) e del suo presidente Roberto Battiston, rimosso con decreto del ministro della Ricerca scientifica Marco…

Diritti della minoranza in Transcarpazia
Ungheria/Ucraina: l’ombra della Russia dietro le tensioni

di Oleksiy Bondarenko

Non sembra stemperarsi la spirale di tensione tra Kiev e Budapest, innescata di recente da un crescendo di accuse reciproche. L’Ungheria promette di bloccare l’integrazione euro-atlantica dell’Ucraina, mentre Kiev ha da poco espulso il console magiaro. Anche se la diplomazia…

La riforma del mercato unico digitale
Ue: copyright, cosa aspettarsi dopo il voto del Parlamento

di Ilaria Lang

Mancano poco più di sei mesi alle elezioni europee del maggio 2019, che innescheranno il rinnovo delle Istituzioni comunitarie. Ma l’Assemblea, il Consiglio e la Commissione sono ancora lontani dal sciogliere alcuni nodi cruciali che volevano affrontare prima di fine…

ULTIME DAL BLOG

Dal blog Le Acque Sottovalutate

La Valle dell’Omo affoga nel deserto

di AMIStaDeS

IN EVIDENZA

SEGNALAZIONE
Sviluppi della Difesa europea, un evento a Roma

Gli sviluppi della difesa europea nel contesto geopolitico internazionale sono il tema di un incontro, il 20 novembre a Roma, organizzato dal Circolo di Studi Diplomatici. Interviene, fra gli altri, il nuovo capo di Stato Maggiore della Difesa Enzo Vecciarelli. L’appuntamento è allo…

© 2018 AffarInternazionali – www.affarinternazionali.it

Questa email è stata inviata a f************************

Per cancellarvi dalla nostra newsletter, è sufficiente cliccare qui

.

Usa dopo midterm, Agenzia spaziale italiana, tensioni Ungheria-Ucraina, Ue/copyright ultima modifica: 2018-11-16T12:19:09+00:00 da Affari Internazionali

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.