[FiscoOggi newsletter] Sommario del 17 ottobre 2018

Sommario del 17 ottobre 2018

Invio modello Redditi Pf 2018:
ultimo giorno utile il 31 ottobre

Attualità
La dichiarazione deve essere trasmessa in via telematica, direttamente dal contribuente, utilizzando Fisconline o Entratel, oppure, in alternativa, rivolgendosi a un intermediario abilitato

Scade il prossimo 31 ottobre il termine per la presentazione del modello Redditi Pf 2018, relativo al periodo d’imposta 2017. Due le possibilità: presentazione diretta da parte del contribuente o trasmissione tramite intermediario abilitato (ad esempio, commercialisti, ragionieri, consulenti del lavoro, Caf). In ogni caso, l’invio deve essere telematico.

Detraibile l’Iva sulla consulenza
resa nell’ambito di un’acquisizione

Giurisprudenza
I costi che sono stati sostenuti, infatti, presentano un nesso immediato e diretto con il complesso dell’attività economica e, pertanto, fanno parte delle spese generali di quest’ultima

I giudici europei hanno riconosciuto la detraibilità delle spese di consulenza, essendo stato appurato che le stesse, sostenute nell’ambito dell’operazione pubblica di acquisto, fossero connesse all’obiettivo di effettuare servizi di gestione nei confronti della società partecipata e non alla mera acquisizione finanziaria (causa C-249/2017).

Irlanda: “in alto mare” la tassa
sul diesel per le barche private

Giurisprudenza
Gli eurogiudici hanno accertato la violazione della disciplina sui livelli minimi di imposizione da applicare ai carburanti per motori in assenza di ipotesi di esenzione o riduzione delle accise

La Corte di giustizia ha censurato la normativa dello Stato membro, che non ha garantito i livelli minimi di tassazione del gasolio con cui si riforniscono le imbarcazioni da diporto private, autorizzando l’uso di carburante marcato per la propulsione di tali mezzi, anche quando il combustibile non avrebbe potuto essere agevolato (Causa C-504/2017).

Costi per consulenze infragruppo
indeducibili senza inerenza certa

Giurisprudenza
Affinché il corrispettivo riconosciuto alla controllante sia deducibile, è necessario che la controllata tragga dal servizio remunerato un’effettiva utilità obiettivamente determinabile

Il contratto e la mera fatturazione degli importi non sono sufficienti, ai fini della deducibilità, a fornire prova della effettiva esistenza e inerenza dei costi per i servizi di consulenza addebitati dalla capogruppo a favore della controllata. È quanto emerge dalla lettura della sentenza n. 23698 della Corte di cassazione, del 1° ottobre 2018.

Dal mondo

Svizzera: approvata riforma fiscale.
Revisionati i regimi di favore

Tra gli obiettivi, rendere il Paese più attrattivo per le imprese e individuare un nuovo livello di imposizione sul reddito

svizzera
Il progetto di riforma nasce dalla necessità di abrogare i regimi fiscali privilegiati in vigore, non più compatibili con le norme internazionali. Le nuove disposizioni dovrebbero contribuire a creare valore, posti di lavoro e gettito fiscale.
 

La posta

Credito d’imposta quotazione Pmi

Entro quali limiti è riconosciuto il tax credit per la quotazione delle Pmi?

Avviso ai litiganti

Rappresentanti legali indagati:
bocciato il condono alla società

Non è necessario che gli imputati e il soggetto a cui è preclusa la definizione agevolata coincidano, ma le vicende dei primi influenzano quelle del secondo

Altre rubriche

Rassegna stampa
Gazzetta Ufficiale
In Parlamento
La redazione di www.fiscooggi.it
via Cristoforo Colombo, 426 c/d – 00145 ROMA – Tel. +39 0650545100 – Fax +39 0650769796

Email: redazione@fiscooggi.it

Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica sono riservate e confidenziali e ne vietata la diffusione in qualunque modo eseguita. Qualora Lei non fosse la persona a cui il presente messaggio destinato, La invitiamo gentilmente ad eliminarlo dopo averne dato tempestiva comunicazione al mittente e a non utilizzare in alcun caso il suo contenuto.
Qualsivoglia utilizzo non autorizzato di questo messaggio e dei suoi eventuali allegati espone il responsabile alle relative conseguenze civili e penali.

Cancellati dalla newsletter

[FiscoOggi newsletter] Sommario del 17 ottobre 2018 ultima modifica: 2018-10-17T23:01:21+00:00 da Fisco Oggi

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.