MioLegale.it | Newsletter settimanale

MioLegale.it
Aggiornamento settimanale di MioLegale.it

Seggiolini anti abbandono obbligatori dal 2019

É stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 12 ottobre 2018 la Legge 117/2018 che introduce l’obbligo, a partire dal primo di luglio del 2019, di equipaggiare le vetture con a bordo bambini di età inferiore a quattro anni con apposito dispositivo di allarme volto a prevenire l’abbandono del bambino (cd. seggiolino anti abbandono). Tale legge è stata introdotta per prevenire le conseguenze …
Continua a leggere…

Legge 117 2018 Seggiolini anti abbandono

Legge 1 ottobre 2018, n.117 Introduzione dell’obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli chiusi. Art. 1 Modifiche all’articolo 172 del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, concernenti l’obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli chiusi . 1. All’articolo 172 del codice della strada, …
Continua a leggere…

Liquidazione del danno biologico e decesso per altra causa

Qualora al momento della liquidazione del danno biologico la persona offesa sia deceduta per una causa non ricollegabile alla menomazione risentita in conseguenza dell’illecito, l’ammontare del danno spettante agli eredi del defunto “iure successionis” va parametrato alla durata effettiva della vita del danneggiato, e non a quella probabile, in quanto la durata della vita futura, in tal caso, non costituisce …
Continua a leggere…

Differenza tra la clausole claims made e losses occurring

Cosa è la clausola claims made ed in cosa differisce una polizza con tale clausola dalle polizze losses occurring? Secondo l’art. 1917, 1° comma, del Codice Civile “Nell’assicurazione della responsabilità civile l’assicuratore è obbligato a tenere indenne l’assicurato di quanto questi, in conseguenza del fatto accaduto durante il tempo dell’assicurazione, deve pagare a un terzo, in dipendenza della responsabilità dedotta …
Continua a leggere…

Le Sezioni Unite sulle assicurazioni con clausola claims made

La clausola claims made è valida e lecita quale deroga consentita all’art. 1917 c.c., comma 1, non incidendo sulla funzione assicurativa il meccanismo di operatività della polizza legato alla richiesta risarcitoria del terzo danneggiato Le Sezioni Unite, su questione di massima di particolare importanza, hanno sancito il seguente principio di diritto: «Il modello dell’assicurazione della responsabilità civile con clausole “on claims …
Continua a leggere…

DL 8 1991 Collaboratori di giustizia

Nuove norme in materia di sequestri di persona a scopo di estorsione e per la protezione dei testimoni di giustizia, nonché per la protezione e il trattamento sanzionatorio di coloro che collaborano con la giustizia. (Convertito in legge, con modificazioni, dall’art. 1, L. 15 marzo 1991, n. 82 – Testo coordinato con le disposizioni della Legge n. 6/2018 Disposizioni per …
Continua a leggere…

Legge 6 2018 Disposizioni per la protezione dei testimoni di giustizia

Legge 6 2018 Disposizioni per la protezione dei testimoni di giustizia CAPO I Condizioni di applicabilità delle speciali misure di protezione per i testimoni di giustizia Art. 1 Ambito di applicazione 1. Ai testimoni di giustizia sono applicate, salvo dissenso, le speciali misure di protezione previste dal capo II. 2. Le speciali misure di protezione sono altresì applicate, se ritenute …
Continua a leggere…

È reato utilizzare una carta bancomat altrui digitando le cifre del pin a caso

È reato utilizzare una carta bancomat altrui digitando le cifre del pin a caso anche se non si ottiene l’erogazione del denaro Integra il reato di cui all’art. 493-ter cod.pen. l’utilizzo di una carta bancomat altrui e di provenienza furtiva digitando a caso le cifre del pin anche se non si ottiene l’erogazione del denaro. Ai fini della consumazione del …
Continua a leggere…

DM 161 2004 Regolamento misure di protezione collaboratori di giustizia e testimoni

Regolamento ministeriale concernente le speciali misure di protezione previste per i collaboratori di giustizia e i testimoni, ai sensi dell’articolo 17-bis del decreto-legge 15 gennaio 1991, n. 8, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 marzo 1991, n. 82, introdotto dall’articolo 19 della legge 13 febbraio 2001, n. 45 Art. 1 Tipologie delle misure di protezione. 1. Il decreto-legge 15 gennaio …
Continua a leggere…

Dati ISTAT sull’economia sommersa in Italia

Nel 2016, l’economia non osservata (sommerso economico e attività illegali) vale circa 210 miliardi di euro, pari al 12,4% del Pil. Il valore aggiunto generato dall’economia sommersa ammonta a poco meno di 192 miliardi di euro, quello connesso alle attività illegali (incluso l’indotto) a circa 18 miliardi. Le stime al 2016 confermano la tendenza alla discesa dell’incidenza della componente non …
Continua a leggere…

Interrogatorio formale in un processo con pluralità di parti

«L’interrogatorio formale reso in un processo con pluralità di parti, essendo volto a provocare la confessione giudiziale di fatti sfavorevoli alla parte confitente e favorevoli al soggetto che si trova, rispetto ad essa, in posizione antitetica e contrastante, non può essere deferito, su un punto dibattuto in quello stesso processo, tra il soggetto deferente ed un terzo diverso dall’interrogando, non …
Continua a leggere…

Godimento di periodo di ferie per evitare il superamento del periodo di comporto

Il lavoratore che, assente per malattia ed impossibilitato a riprendere servizio, intenda evitare la perdita del posto di lavoro conseguente all’esaurimento del periodo di comporto, deve comunque presentare la richiesta di fruizione delle ferie, affinché il datore di lavoro possa concedere al medesimo di beneficiarne durante il periodo di malattia, valutando il fondamentale interesse del richiedente al mantenimento del posto …
Continua a leggere…

Ricorso e controricorso per cassazione: deposito di copie analogiche di atti notificati mezzo pec

Le Sezioni Unite, enunciando principi diritto ai sensi dell’art. 363 c.p.c. hanno affermato quanto segue: Il deposito in cancelleria, nel termine di venti giorni dall’ultima notifica, di copia analogica del ricorso per cassazione predisposto in originale telematico e notificato a mezzo posta elettronica certificata, senza attestazione di conformità del difensore ex art. 9, commi 1 bis e 1 ter, l. …
Continua a leggere…

Legge 6 1989 Ordinamento della professione di guida alpina

1. Oggetto della legge. 1. La presente legge stabilisce i principi fondamentali per la legislazione regionale in materia di ordinamento della professione di guida alpina, anche ai sensi della legge 17 maggio 1983, n. 217 . 2. Oggetto della professione di guida alpina. 1. È guida alpina chi svolge professionalmente, anche in modo non esclusivo e non continuativo, le seguenti …
Continua a leggere…

Domanda fondo di ristoro crac bancari

Il 22 settembre 2018 è entrato in vigore il cd. “Milleproroghe” che, tra l’altro, consente – a chi ha investito in titoli (azioni e obbligazioni subordinate/convertibili) emessi dalle banche poste in risoluzione a fine 2015 (Banca delle Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara e Cassa di Risparmio di Chieti) e in liquidazione coatta amministrativa …
Continua a leggere…

MioLegale.it | Newsletter settimanale ultima modifica: 2018-10-16T21:52:09+00:00 da Mio Legale

Hai ricevuto anche tu questa Newsletter? Cosa ne pensi?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.